Un anno fa veniva approvato il Decreto Dignità, in vigore a tutti gli effetti dallo scorso 15 luglio, con il divieto totale di pubblicità, diretta ed indiretta, e